La pizzica di Parco Sempione

13. La pizzica di Parco Sempione

Nella prima inquadratura di questo video due grossi bicchieri di vino. Invece di prendersi una bella sbronza, pizzicarello e pizzicarella decidono di danzare (!) la pizzica di san Vito, sulla cui interpretazione musicale non mi esprimo perché qui ci occupiamo di danza, pero’ vorrei sottolineare che é eseguita con tanto di bongo…non siamo mica in Africa! Infatti siamo in Puglia e mentre pizzicarello e pizzicarella si arrotolano nei 20 foulard che hanno deciso di usare, dietro di loro piagono i trulli.

L’interpretazione di una specie di pizzica (che con quella di san Vito non ha nulla a che vedere) ammorba tutta la ripresa di bassa qualità.

Solitamente quando le danzatrici  girano su loro stesse mettono la testa all’indietro, questa qui invece la tiene piegata in avanti, privandoci purtroppo del piacere di vedere le sue espressioni tradizionali, ma sopratutto dando luogo ad una postura fisica davvero inverosimile. Intanto pizzicarello salta e gira, getta anche lui un po’ di foulard nell’aria…argh!

La regia amatoriale a cura della redazione di “Salento Lifestyle” si adatta al livello davvero basso di tutto cio’, ma c’é di peggio: se volete farvi davvero male date un’occhiata al live.

 


tarantelle avvelenate 2013 © riproduzione riservata

Advertisements