About

Captures d'écran5

Questo blog – sinceramente irriverente e appassionatamente velenoso – recensisce -in maniera ironica- spettacoli di danza popolare scelti arbitrariamente.

E’ uno spazio dove parlare chiaro, prendersi poco sul serio e mettere tutto un pò in discussione.

I protagonisti sono tanti in una faccenda complessa chiamata in maniera generalista

“la musica popolare – la taranta – le tamburriate”

volendo indicare invece il movimento artistico (e non) legato alle culture popolari del sud, che ha una sua propria storia di mille sfumature.

Se vuoi scoprirne di più puoi incontrare facilmente le persone che fanno della danza tradizionale il loro pane quotidiano.

Se navighi in internet puoi usare google, youtube, quello che ti pare….

Se leggi questo blog, sappi che rappresenta l’opinione di chi lo scrive: non è Wikipedia.

La  nostra  cattiveria, l’ironia e il nostro gusto estetico sono gli unici parametri scientifici con i quali vengono scritti gli articoli di #tarantelle avvelenate,

Chi ci da il diritto di essere cosi’ cattivi?

Lo facciamo in nome del diritto di satira riconosciuto dall’art. 33 Cost., che ne sancisce la libertà, essendo lo stesso una forma d’arte.

Per informazioni e dettagli inerenti l’ambito “Diritti”, è possibile inviare una mail al nostro rights manager; Mail: tarantelle.avvelenate[at]gmail.com

Segnalazioni, recensioni o materiali che avete voglia di inviare, saranno sicuramente prese in considerazione, garantendovi l’anonimato.

potete scriverci a : tarantelle.avvelenate[at]gmail.com

12696183_10205829623676749_1265233239_n


Irritarsi per una critica vuol dire riconoscere di averla meritata. Tacito

tarantelle avvelenate 2012 © riproduzione riservata

 

Advertisements